Il nuovo tram di Firenze. La linea 1

 26.00

di Andrea Bacci, Aldo Frangioni e John Stammer
Prefazione di Sergio Givone

Brossura con bandelle, 26X21 cm
Pagine 192

Doppia edizione in italiano e in inglese

ISBN italiano 978-88-6394-104-3
ISBN inglese 978-88-6394-106-7

Il libro fa parte di un ciclo di pubblicazioni a cadenza biennale che presenteranno gli avanzamenti del progetto della nuova tramvia fiorentina. La Linea 1, a cui questo libro è dedicato, è stata inaugurata nel 2010 e ha rivoluzionato non solo la mobilità del capoluogo toscano, ma anche il modo di vivere la città e i comportamenti dei suoi abitanti. Si parte dal vecchio tram di Firenze, dismesso nel Dopoguerra; quindi vengono raccontati tutti i passaggi che in 30 anni hanno portato all’attivazione della Linea 1, Firenze-Scandicci, e all’apertura dei cantieri delle Linee 2 e 3, per l’ospedale di Careggi e per l’aeroporto Vespucci. Un progetto che per molti aspetti – progettazione, integrazione con il tessuto urbano, formule innovative di gestione – rappresenta un’esperienza virtuosa e pionieristica. Il libro racconta anche gli accesi dibattiti sul tram, l’opposizione dei partiti e dei comitati, le ipotesi alternative, la ‘battaglia’ tra il tram e la metropolitana, il controverso passaggio in Piazza Duomo. L’ampio apparato tecnico e fotografico presenta tabelle, grafici, mappe, progetti, e spettacolari fotografie inedite.

Ti potrebbe interessare…

This is a demo store for testing purposes — no orders shall be fulfilled. Rimuovi