Giovanni Martinelli. Pittore di Montevarchi

 22.00

GIOVANNI MARTINELLI
PITTORE DI MONTEVARCHI
MAESTRO DEL SEICENTO FIORENTINO

19 marzo – 19 giugno 2011
Montevarchi (AR) Auditorium Comunale

A cura di Andrea Baldinotti, Bruno Santi, Riccardo Spinelli

Cartonato cm 24 x 17
Illustrazioni a colori

Testo in italiano
ISBN 978-88-6394-024-4

Si tratta della prima esposizione monografica dedicata a questo grande artista, una delle figure più affascinanti ed enigmatiche della pittura del Seicento, ma allo stesso tempo, se si esclude la ristretta cerchia degli specialisti, una delle meno conosciute. Una sorte avversa sembra essersi accanita ingiustamente su Giovanni Martinelli condannandolo per lungo tempo all’oblio. Il silenzio dei biografi, a partire da Filippo Baldinucci che non gli dedica un profilo nelle sue Vite. Pochi i dipinti datati e quelli ricordati dalle fonti dispersi o distrutti. Una fama di uomo difficile, litigioso, spesso inadempiente nella consegna dei quadri, è il ritratto che emerge dai registri dell’Accademia del Disegno a Firenze dove Martinelli compare coinvolto in più di venticinque cause, tra il 1621 e il 1659, anno della sua morte. La mostra odierna è dunque l’occasione per una grande riscoperta. In mostra una selezione di trentacinque capolavori, ventisette dipinti e otto disegni, provenienti sia da musei italiani che da prestigiose collezioni private, presentati secondo un ordine cronologico e tematico, intende restituire a questo importante artista il giusto riconoscimento.

This is a demo store for testing purposes — no orders shall be fulfilled. Ignora